ippoviaIl percorso dell’Ippovia del Biellese attraversa l’intero territorio della Provincia di Biella, dalle risaie alle Alpi, partendo da un’altezza di 230 metri fino ai 1.500 di Bielmonte, per un'estensione di 200 km circa.
Il Biellese è un territorio con una grande tradizione per gli sport equestri. La grande varietà di ambienti e di paesaggi, dalla pianura alle Alpi, lo rendono particolarmente adatto per splendide escursioni a cavallo attraverso riserve naturali, oasi naturalistiche, santuari e piccoli borghi.
L’Ippovia del Biellese può essere percorsa interamente in una settimana; in alternativa è possibile selezionarne alcuni tratti da percorrere appoggiandosi a uno o più maneggi, e da lì partire alla scoperta del territorio circostante.
L’intero percorso è accessibile da maggio a ottobre: la parte montana non è praticabile durante i mesi invernali; i tratti di pianura sono invece percorribili durante l’intero arco dell’anno
Una cartografia dettagliata del territorio in scala 1:25 000, divisa in 5 fogli, riporta l'intero tracciato dell'Ippovia. E' comunque consigliato percorrere l'Ippovia del Biellese accompagnati da una guida equestre locale, disponibile presso i maneggi convenzionati.
tratto da www.atl.biella.it

 

 

Dal Centro Ippico San Giorgio partono, nei mesi di luglio ed agosto, gruppi di amici con i loro cavalli, organizzati per percorrere tratti dell'Ippovia Biellese durante il giorno e soggiornare nelle località turistiche del comprensorio.

atl biella 

coni 

fise 

 

Valid XHTML 1.0 TransitionalCSS Valido!